Archivio

Posts Tagged ‘Mib’

Il Mib prova a reagire

agosto 12, 2011 Lascia un commento

Dopo l’ultima botta al ribasso di ieri mattina, è iniziata un pò di riscossa anche per il Mib, che prova a far passare agli investitori il week-end di ferragosto in maniera meno tragica. Rimbalzo potente di oltre 1500 punti che non cambia però il quadro di fondo molto negativo. Il target del ribasso è sempre sui 13.000 e speriamo di essere smentiti positivamente.

Il Bund è sceso poco dai massimi e quello che era Mister Volatilità, l’Euro, resta inchiodato in laterale a 1,425.

Situazione migliore in America dove già da qualche giorno un supporto è stato trovato, ed a quello è necessario che il mercato si aggrappi, per provare a costruire una base dalla quale ripartire. 1100 il supporto e 1180 la prima resistenza da superare.

 

 

Annunci
Categorie:Markets Tag:

Brutto Ribasso!

luglio 27, 2011 Lascia un commento

Altra giornata pesante sui mercati! Siamo sui supporti, Mib a 18500, Dax al solito sui 7280, prezzo al quale sembra particolarmente affezionato, Sp500 a 1315. Siamo alla prova del nove, discesa per preparare i nuovi massimi (non per il Mib naturalmente) o è l’inizio dell’Armageddon annunciato in caso di declassamento degli Usa?

Non posso avere la risposta, ma di certo so che il mercato ce la darà molto presto, probabilmente prima del fine settimana.

Nutro ancora speranze per la salita, ma è solo un’idea e come sempre non ci butto un centesimo se non è supportata dai fatti. Le posizioni su Call e Put intanto mi fanno stare tranquillo, qualunque sarà la direzione del mercato.

 

Categorie:Analisi Tecnica Tag:,

Sondaggio

luglio 20, 2011 Lascia un commento

Dite la vostra sulle sorti del nostro indice Mib. Dove lo vedete per fine estate?

Categorie:Markets Tag:,

Moody’s continua a bacchettare l’Italia!

luglio 18, 2011 Lascia un commento

La settimana inizia anche questa volta con il piede sbagliato per il Mib e anche per lo spread tra BTP e Bund.

Si attendeva la reazione del mercato all’approvazione lampo della finanziaria, ed il – 2% che sta segnando il nostro indice la dice tutta.

Moody’s ci ha messo del suo ancora una volta,  puntando l’indice sui problemi al debito locale che causerà la manovra finanziaria.

http://www.wallstreetitalia.com/article/1171285/italia-moody-s-manovra-negativa-per-debiti-locali-.aspx

 

 

Categorie:Markets Tag:, , ,

Brusca Discesa

luglio 11, 2011 Lascia un commento

Sopra il Dax a candele orarie aggiornato alle 15. Discesa di quasi 300 punti dai massimi di venerdì. Appena incassato l’ottimo target sull’operazione aperta stamani in pieno stile Small Trading, minimo rischio e capitale e massimo risultato, stavolta clamorosamente veloce e soddisfacente!

Il Dax si è fermato con precisione da equilibrista sulla “vecchia” trendline di supporto, la parte alta del canale laterale cha ha ingabbiato i prezzi tra 7040 e 7280 per molto tempo. Per chi ha letto il nuovo “Weekly Report“, direi che le previsioni più che azzeccate sono state una sentenza! L’Open Interest sul Dax mostrava una zona di disagio per i venditori di call sopra 7500, mentre la zona 7000/7500 era decisamente più confortevole. Neanche a dirlo, a 4 giorni dalla scadenza opzioni abbiamo per magia il Dax subito nella pancia della zona tranquilla. Tra l’altro sotto 7300 guadagna anche la butterfly con le put modificata stamani (vedi post precedente)…continua…

Leggi tutto…

Categorie:Markets Tag:, , ,

Situazione MIB

luglio 6, 2011 Lascia un commento

Questo il grafico aggiornato ad oggi del future sul MIB. L’indicatore di trend (linea rossa sopra le candele) ha fatto bene il proprio dovere, restando seppur di pochissimo in zona ribasso. Lo storno era ampiamente annunciato, e non aver avuto fretta d’inseguire il mercato (scelta che quasi mai paga) è risultata essere la soluzione giusta.

Adesso il Mib è sulla zona di supporto 19800/19900 e dobbiamo constatare se basterà questo livello ad attirare di nuovo gli acquisti, o se servirà un affondo maggiore. Credo che con i dati mensili sul lavoro di venerdì sapremo se il rimbalzo è stato un fuoco di paglia, quindi solo un rimbalzo tecnico (di sicuro con forza anomala) o se è in partenza un buon rally estivo. La rottura degli attuali massimi sopra 20600 sarà un chiaro segnale rialzista, mentre se dopo l’attuale storno in corso, questa forte resistenza non sarà violata, si prospettano nuovi minimi all’orizzonte.

Situazione decisamente migliore per il DAX:

ancora ben lontano dal supporto in zona 7300, e questo potrebbe essere un indizio per la ripresa del rialzo.

Da un punto di vista operativo siamo in una zona neutra, in quanto non ci sono elementi per andare a ricercare posizioni short (se non in intraday nel settore bancario) e ancora presto per anticipare acquisti long. Le probabilità al momento sono per la ripresa del rialzo ed un primo segnale per il Mib sarebbe il recupero (possibilmente con chiusura daily) di quota 20.000; zona dove si può iniziare a provare qualche acquisto.

 

Categorie:Analisi Tecnica Tag:

Rimbalzo o ancora Ribasso?

giugno 27, 2011 Lascia un commento

Questo il link all’articolo di stamani pubblicato su WallStreetItalia, dove presento una doppia operazione.

http://blog.wallstreetitalia.com/marketstoday/2011/06/27/rimbalzo-o-ancora-ribasso/

 

Categorie:Analisi Tecnica Tag:, ,